Ingegnere
Brief info

Alessandro Marchetti nato a Roma il 1° settembre del 1971 sposato con Jassna e padre di tre figli (Sofia Ludovico Diana).

Mi piace, prima di tutto, presentarmi così.

Amo le sfide difficili e credo fermamente nelle mie capacità. Credo nell’alto valore, non solo tecnico, del lavoro di squadra e nella necessità di valorizzare le differenti competenze e le abilità di ogni persona, sono convinto che nelle differenze risieda una grande opportunità di crescita, sviluppo e miglioramento sia del tessuto sociale, sia della persona.

Da Gennaio 2021 ho accolto una nuova avventura che si chiama “KirArt”, su invito della mia amica Mariella Bonfiglio, avvocata che della Sua passione per la musica e l’arte ha fatto motivo di “gioia di vita”. Ed io che amo l’arte non potevo non raccogliere la sfida! D’altronde, per un pò ho studiato anche Pianoforte.

Laureato in Ingegneria Gestionale ed iscritto all’Albo degli Ingegneri di Roma, durante la mia carriera più che ventennale, ho sviluppato forti competenze non solo tecniche.

Durante i primi dieci anni mi sono impegnato come ci si immagina impegnato un ingegnere: progetti, cantieri, sicurezza, gestione progetti e risorse, consulenza organizzativa in ambito industriale costituendo e gestendo una società di ingegneria.

Nei successivi tredici anni ho lavorato in ambito Real Estate (Property, Asset, Facility, Energy e Project management) anche dal punto di vista finanziario e nel mondo dei servizi tecnici.

Ho imparato a guidare iniziative di trasformazione digitale di processi specifici e ho affrontato e tradotto in modello di business concetti di sostenibilità nei diversi ambiti, energetico, sociale ed economico.

Sono sempre stato affascinato dalla sostenibilità ambientale/energetico con progetti di riqualificazione energetica; sostenibilità economica imparando che la sostenibilità sociale è, spesso, l’ultimo obiettivo.

Sono stato un membro del PMI (Project Management Institute) dal 2011 al 2015 e dal 2010 sono membro di RICS (Royal Institution of Chartered Surveyors).

Ho vissuto e lavorato a Rio de Janeiro dal 2012 al 2018 dove ho costituito e sviluppato una nuova Società sudamericana in Brasile di un gruppo italiano.

Ho imparato a costruire opportunità di mercato, la squadra operativa brasiliana, gestendo il periodo di avvio dal punto di vista tecnico, operativo, fiscale, legale, finanziario e strategico.

Ho sviluppato progetti di gestione di patrimoni immobiliari industriali su tutto il territorio sudamericano, da Messico ad Argentina, sia per gli aspetti di Property, sia Facility sia Energy management.

Soprattutto ho imparato moltissimo affrontando, tra le altre, difficoltà dovute a temi di differenza culturale, di creazione di cultura di impresa e di impostazione di logiche di innovazione, superando anche non banali barriere di lingua (4 lingue). Nel 2017 ho costituito e avviato una ulteriore impresa del gruppo in Chile, a Santiago.

Nel 2018 sono rientrato in Italia e, accogliendo con entusiasmo una ulteriore sfida, da allora gestisco, nel ruolo di Direttore Generale, la Sviluppo Wok Italia, impresa di ristorazione che opera con tre brand (Odoroki, Healtee e The Bocs) sul territorio nazionale italiano.